Correzione pro rata temporis delle voci di spesa del Preventivo 2012 e la correzione della crescita della spesa corrente negli anni successivi fino al 2015. | GEN
Iniziativa parlamentare elaborata del 14.12.2011
Evaso

Di fronte al solito problema che in sede di dibattito sul Preventivo non si riesce mai ad incidere sulla spesa, viene proposto il freno lineare a tempo, della crescita delle spese del personale, dell’acquisto di beni e servizi e dei sussidi. Si propone che l’aumento di anno in anno dal 2012 al 2015 sia al massimo pari all’aumento annuale dell’indice nazionale dei prezzi al consumo. L’iniziativa è sottoscritta da 45 deputati.

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. L'Iniziativa è stata evasa il 19 febbraio 2013.




CHI SIAMO

COSA VOGLIAMO

A COSA LAVORIAMO

GINNASIO

CONTATTO

DIVENTA MEMBRO

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

TEMI STRATEGICI