Ticino Futuro | GEN
Mozione del 19.02.2016
Non evaso

Presto sarà aperta Alptransit, poi con la galleria del Ceneri ci si potrà spostare in soli 15-20 minuti nel triangolo Lugano-Locarno – Bellinzona.
Il processo di aggregazione comunale dopo Lugano ha agganciato anche Bellinzona, e a tendere anche il Locarnese troverà una soluzione.

Queste due condizioni nuove: mobilità pubblica veloce e vicinanza urbana, devono diventare lo strumento e il motore per il rilancio del Ticino.

La Confederazione può fare del suo e meglio per non penalizzare il Ticino, il Cantone può fare del suo meglio per promuovere il Ticino, mentre queste 3 Città hanno le peculiarità (marchio, piazza finanziaria, turismo, cultura, servizi, ricerca, industrie innovative, alte scuole, ospedali) che se unite, possono diventare il vero motore operativo del rilancio cantonale. Dopo aver provato a rilanciare il Cantone da anni partendo dall'alto con risultati dubbi, proviamo con coraggio, libertà e sussidiarietà a rilanciare il Cantone partendo dal basso.

Inutile girarci attorno, nella nostra epoca la crescita, il benessere e la prosperità per tutti sono generati ovunque dai poli urbani. Occorre quindi concentrare forze energie e soldi nel promuovere il triangolo Lugano-Locarno-Bellinzona. Se questo triangolo si mette in moto creerà ricchezza, solidarietà e opportunità per sé ma pure sinergie con ricadute positive anche per il resto del Cantone.

 

Il concetto è semplice: 3 ruote di ingranaggio che girino sincronizzate ad alto regime.

 Ingranaggi - Mozione Ticino Futuro

Come produrre questo effetto? Chiedo al Governo di:

  • Creare un fondo Cantonale ad hoc di 250 milioni per finanziare progetti e idee innovative sinergiche sottoscritte dai 3 Comuni.
  • Creare un Gremio pilota ristretto, con un rappresentate del Governo e i tre/quattro Sindaci che sviluppino questo progetto. Coadiuvato da esperti a scelta.

 

Sergio Morisoli, (AL) La Destra, Paolo Pamini (AL) La Destra, Tiziano Galeazzi (UDC) La Destra; 19 febbraio 2016

CHI SIAMO

COSA VOGLIAMO

A COSA LAVORIAMO

GINNASIO

CONTATTO

DIVENTA MEMBRO

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

TEMI STRATEGICI