Partecipazione alle negoziazioni tra Svizzera e Europa | GEN
Mozione del 10.03.2014
Non evaso

Il voto dello scorso 9 febbraio sull’iniziativa UDC contro l’immigrazione di massa ha dato una chiara indicazione al Governo federale.
Sulla base di una lunga esperienza, sulla base dei fatti assunti dopo 12 anni di applicazione dei bilaterali, e affinché esperienza e fatti ticinesi possano servire alla Confederazione e agli altri Cantoni nel round negoziale che si aprirà tra Svizzera e Europa, con questa mozione urgente chiedo che il Consiglio di Stato si attivi subito:

  • per formare un Comitato dei Cantoni di frontiera come partner e interlocutore dei prossimi negoziatori;
  • per ottenere un posto fisso nella delegazione dei negoziatori che sarà formata dalla

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. La Mozione è tuttora inevasa.

 

CHI SIAMO

COSA VOGLIAMO

A COSA LAVORIAMO

GINNASIO

CONTATTO

DIVENTA MEMBRO

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

TEMI STRATEGICI