Appello per l'educazione | DECS
Mozione del 24.09.2012
Non evaso

Il 26 giugno 2012, alla fine dell’anno scolastico ho presentato una mozione con l’obiettivo di aprire un dibattito a 360° sulla scuola. Le ragioni e le proposte si possono leggere in quel testo e rimangono assolutamente valide, e confermate da ulteriori verifiche fatte attraverso incontri estivi casuali o voluti con persone del mondo scolastico/dipartimento, genitori, allievi, datori di lavoro e docenti. Ora prima dell’inizio di un nuovo anno scolastico propongo un ulteriore passo in quella direzione.

Perciò chiedo al Governo di iniziare una fase di verifica e di organizzazione concreta per l’apertura formale di un dibattito a 360° sulla scuola, a partire dall’Appello per l’educazione lanciato dal Centro culturale di Lugano e firmato da oltre 50 personalità ticinesi e poi sottoscritto da oltre 600 persone nell’autunno del 2008 qui sotto riprodotto. Appello che fece nascere dibattiti e confronti pubblici, e vera discussione nella società civile che produssero materiale preziosissimo per l’obiettivo proposto da queste mie 2 mozioni.

Clicca qui per visualizzare la pagina con la documentazione.

Esito. Il Governo con il Messaggio del 6 febbraio 2013 si dice contrario alla Mozione e invita il Gran Consiglio a bocciarla. Il Gran Consiglio non ha ancora evaso la Mozione.

CHI SIAMO

COSA VOGLIAMO

A COSA LAVORIAMO

GINNASIO

CONTATTO

DIVENTA MEMBRO

ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER

TEMI STRATEGICI